La gestione delle chiamate private

Il costo delle chiamate private può avere un’impatto significativo sul risultato finanziario di un’organizzazione.

Il ‘Personal Call Manager’ fornisce un'interfaccia web per ogni utente per semplificare l’assegnamento delle chiamate private o d’affari sui dispositivi portatili o fissi. Questa aiuta le aziende di capire l’impatto causato dalle chiamate personale sull’attività, e potenzialmente rifatturare gli utenti, perciò rispettando la legislazione e riducendo il costo di telefonia.  

Migliorando la visibiltà dei costi sostenuti dai clienti e evidenziando la produttività potenzialmente perduta incoraggia l’autodisciplina, la maggiore efficienza e il risparmio dei costi.

Prism gestisce i periodi di fatturazione per assicurare che l’attività sia basata sulla disponibilità dei dati. Per esempio, l’informazione UC può essere distribuita secondo il mese civile. Comunque, i dati cellulari o costi terzi possono essere di metà mese o trimestrali. 

Prism può notificare gli utenti per email quando i periodi di fatturazione sono aperti, dovrano chiudere e l’utente non ha veificato le loro chiamate personale, o sono appena stati chiusi.

Gli amministratori sono capace di vedere un riassunto sul portale, incluso il numero totale delle chiamate, il costo totale e il costo e tempo delle chiamate privati in confronto a quelle d’affari.  
Gli utenti sono capace di creare i suoi propri elenchi telefonici per i numeri privati normali. Ogni volta una chiamata viene fatta a ognuno di questi numeri designati, Prism consiglia che sia una chiamata privata, perciò riducendo il tempo impiegato di verificare di selezioni alla fine di ogni periodo di fatturazione.

Tiger Prism

> Scoprire tutte le altre funzioni potente di Tiger Prism !